L’attenzione per la cura e la bellezza del sorriso passa anche per la scelta di prodotti specifici. Oltre ad utilizzare quotidianamente un dentifricio su misura per le tue esigenze è di fondamentale importanza anche affidarsi ad un collutorio antibatterico, dalla potente azione sbiancante. Un tocco di freschezza in più per accendere il tuo bianco naturale.

Quante volte al giorno utilizzarlo?

Effettua lavaggi principalmente di sera, dopo aver lavato i denti e passato il filo interdentale o lo scovolino. Di notte infatti, quando la bocca rimane chiusa per molte ore e la produzione di saliva è più scarsa, i batteri si riproducono con estrema facilità. Basta quindi qualche sciacquo di un minuto per salvaguardare denti e gengive, eliminando in profondità anche il più piccolo residuo di cibo.

Quale collutorio scegliere?

Sul mercato esistono varie tipologie di prodotti pensati per l’igiene orale. Come sempre molto dipende dal gusto e dalla sensazione post-utilizzo.(Ovviamente da questo discorso escludiamo i collutori antisettici, che sono specifici per contrastare particolari stadi infiammatori, di solito prescritti a seguito di estrazioni dentali.)
Ancora una volta Gli esperti dei laboratori White Glo, sempre alla ricerca di soluzioni efficaci ed innovative per accendere il bianco dei denti, hanno dato vita ad Extra strong ed Extra strong mint. Due formulazioni che oltre a garantire il massimo della protezione da placca e batteri, sono perfette per sbiancare lo smalto dei denti, contrastando efficacemente l’ingiallimento causato dal consumo di cibi, bevande e progressivo invecchiamento. Una soluzione più forte ed una più leggera, entrambe a base di menta. Il risultato? Una vera ondata di luce e freschezza!

 

A proposito…collutorio o colluttorio? White Glo!